Farmaci, la spesa per i ticket aumenta.

In Primo Piano, Politica Sanitaria

Da 515 milioni di euro a 1,3 miliardi. Più del doppio in soli sei anni. Tanto è aumentato il ticket per i farmaci che hanno versato gli italiani tra il 2005 e il 2011.

Il boom di questa inarrestabile ascesa nella compartecipazione alla spesa si è avuto nel 2011, con un incremento record del 34 per cento in soli dodici mesi. Ma più in generale la crescita è stata del 160 per cento nel periodo considerato nello studio realizzato per Adnkronos Salute da Ketty Vaccaio, responsabile welfare e Salute della Fondazione Censis, sulla scorta di dati di Farmindustria e Aifa. A fronte dell’incremento nell’impegno economico dei cittadini, d’altro canto, c’è il progressivo calo della spesa pubblica per i farmaci, scesa nello stesso periodo del 13,7 per cento e addirittura dell’8,5 per cento nel solo 2011. L’insieme di questi due fenomeni porta ad un calo totale della spesa pubblica e privata per farmaci di quasi il 3 per cento: siamo passati da 19,4 miliardi a 18,9.

 

Da Avvenire del 18 aprile 2013