Come leggere i Prick test.

Medicina Generale

La lettura delle risposte ai prick deve essere effettuata:

  • dopo 5 minuti, per l’istamina;
  • dopo 15 minuti per gli allergeni, prendendo in considerazione la dimensione del pomfo (media tra diametro maggiore e minore) e l’eventuale presenza di pseudopodi.

Si raccomanda l’uso di un cronometro da attivare appena terminato il “prickettaggio”. Le risposte tardive, che si presentano dopo i 15-20 minuti, il cui significato clinico è oscuro, non vanno prese in considerazione, perché non sono comunque dovute ad un meccanismo immediato.

Tratto da “paginemediche.it” – Dr. Massimo Aschettino, dr. Paolo Siani – UOC Pediatria – Azienda Ospedaliera “A. Cardarelli”, Napoli

Ritorna alle Domande frequenti: Prick Test