VARIAZIONE CAMPAGNA VACCINALE 2013

In Primo Piano, Medicina Generale, News, Pediatria di Libera Scelta
Studio Medico Associato - Brandizzomedica

– Si comunica che la seduta di Venerdì 22 sarà sospesa per mancanza di vaccini antinfluenzali sino a nuova fornitura  data dall’ASL TO4 .

Grazie per la collaborazione e ci scusiamo per il disagio.

 


Influenza: oltre 470mila italiani a letto. Attenzione: non abusare di antibiotici!

In Primo Piano, Medicina Generale, Pediatria di Libera Scelta

Studio Medico Associato - Brandizzomedica

Nella quarta settimana del 2013 l’influenza ha colpito 474.600 persone, con un trend in costante crescita, nei sette giorni precedenti erano 379.000. In media, dal 21 al 27 gennaio, 7.91 italiani su 1000 sono stati messi a letto dal virus. I numeri arrivano dal bollettino settimanale sull’epidemia della Societa’ Italiana di Medicina Generale (Simg).

Continua a leggere…


Influenza. Bilancio 2012: a fine anno ammalati 597 mila italiani: 57 mila in meno dell’anno scorso

In Primo Piano, Medicina Generale, Pediatria di Libera Scelta
Studio Medico Associato - Brandizzomedica

Nei giorni di Natale le uniche preoccupazioni sembrano essere il cenone e i regali. Ma alcuni italiani hanno passato le feste sotto al piumone, con l’influenza. Quanti? Secondo i medici sentinella dell’Istituto superiore di sanità sparsi su tutto il territorio nazionale più di 2 ogni mille (2,18/1000), una soglia superata la quale si può dire che il periodo epidemico dell’influenza è cominciato, nella stessa settimana in cui era cominciato lo scorso anno. Continua a leggere…


Influenza. Dal ministero arrivano le raccomandazioni per la stagione 2012-2013

In Primo Piano, Medicina Generale, Pediatria di Libera Scelta, Politica Sanitaria

Copertura minima al 75% e al 95% ottimale negli ultrasessantacinquenni e nei gruppi a rischio. Questi gli obiettivi del ministero della Salute in vista della campagna vaccinale influenzale per la stagione 2012-2013. Le raccomandazioni per la prevenzione dell’influenza tramite misure di igiene e protezione individuale e la vaccinazione, l’elenco della categorie di persone a cui verrà offerta attivamente e in modo gratuito la vaccinazione, sono contenute in una circolare a cura della Direzione generale della Prevenzione sanitaria e diffusa il 5 ottobre dal ministero della Salute.

Continua a leggere…


La Pertosse … una malattia troppo spesso dimenticata!

In Primo Piano, Medicina Generale, Pediatria di Libera Scelta

La pertosse, una infezione dell’apparato respiratorio altamente infettiva causata dal battere Bordetella pertussis, e’ ancora una  malattia molto diffusa in tutto il mondo, l’Organizzazione Mondiale della Sanità stima che ci siano ancora 16.000.000 di casi ogni anno mentre l’americana Agenzia per il Conrtrollo delle Malattie (CDC) arriva adirittura a stimare tra i 30 e i 50 milioni di casi nel mondo con 300.000 morti correlate a questa patologia, sopratutto tra i bambini piu’ piccoli non vaccinati o che non hanno ancora completato il ciclo vaccinale.

Continua a leggere…


Pediculosi. Ancora tanti i pregiudizi e le false credenze

In Primo Piano, Pediatria di Libera Scelta

La pediculosi è una parassitosi molto comune provocata dai pidocchi, piccoli parassiti di colore bianco-grigiastro che colpiscono principalmente i bambini in età scolare, soprattutto nella fascia di età che va dai 3 agli 11 anni e di conseguenza anche le loro famiglie. La presenza di pidocchi è accompagnata da arrossamento cutaneo, soprattutto in prossimità delle orecchie e sulla nuca, e da prurito al cuoio capelluto, specialmente di notte.

Continua a leggere…


I Prick Test

Pediatria di Libera Scelta

E se curassimo la tosse del bambino con “latte e miele”? Quando la scienza medica riscopre i “rimedi della nonna”.

In Primo Piano, Pediatria di Libera Scelta

Un gruppo di pediatri israeliani ha pubblicato sulla rivista americana Pediatrics uno studio in cui si dimostra l’efficacia, in bambini di età compresa tra 1e 5 anni, della somministrazione di 10 gr di miele, 30′ prima di andare a letto, sulla tosse notturna e i disturbi del sonno correlati.

Continua a leggere…


Il “Fondo di Credito per i nuovi Nati” (Bonus Bebè) per il 2012

Burocrazia: da non dimenticare..., Pediatria di Libera Scelta

Che cosa è il “Fondo di Credito per i nuovi Nati”?

Oggi “Fondo nuovi nati”, in origine era il “bonus bebè” e consentiva a nuclei familiari a basso reddito di accedere a un contributo, una tantum, se in famiglia arrivava un nascituro o un’adozione.
Oggi l’ex “bonus bebè” ha subito dei profondi cambiamenti, tra cui è stata aumentata la forbice delle famiglie che possono farne richiesta.
Tuttavia, il Fondo nuovi nati non è più considerato una tantum ma un prestito da restituire alla banca nel tempo massimo d 5 anni con rate mensili.
Originariamente l’importo erogato era di 1000 euro, oggi è possibile richiedere fino a 5000 euro a tanti prestiti quanti sono i nascituri.

Continua a leggere…


Keep Washing Those Hands (Vuoi tenere queste mani pulite!)

Pediatria di Libera Scelta

Negli ultimi anni molti agenti infettivi sono diventati delle vere “star” mediatiche, ma i Norovirus rimangono relativamente sconosciuti ai più, anche se sono la causa più comune di diarrea infettiva nei paesi occidentali ( e si stima che la metà di tutte le gastroenteriti nel mondo li vedano coinvolti). La storia di una piccola epidemia tra i membri di una scuola di calcio femminile ci dimostra come possono essere contagiosi questi virus.

Continua a leggere…